TOPONOMASTICA/ONOMASTICA

TOPONOMASTICA / ONOMASTICA

La toponomastica è la scienza che studia la denominazione, con nomi di luoghi, delle aree destinate alla pubblica circolazione (vie, viali, piazze, larghi, giardini, etc.), mentre l’onomastica studia la denominazione con nomi di personaggi.

 

TARGHE VARIE

Le TARGHE VIARIE, prodotte dalla nostra azienda, hanno la peculiarità di riproporre, nell'elegante aspetto grafico, le targhe in uso a partire dal 19° secolo, all'epoca costruite in ceramica e rappresentano una importante opportunità di miglioramento dell'arredo urbano. Esse sono il risultato di attenta sperimentazione al fine della scelta di materiali assolutamente non deperibili e di tecniche di lavorazione all’avanguardia. Anche la scelta dei sistemi di fissaggio è stata fatta avendo a mente semplicità ed economicità. Le dimensioni sono di 595 x 325 mm, gli angoli smussati per 90 mm onde ottenere la forma classica ad ottagono irregolare, spigoli arrotondati conraggio di 10 mm.

Il materiale di base è alluminio anodizzato dello spessore di 25/10 di millimetro, forato per il fissaggio, facciata smaltata in colore bianco, doppia filettatura perimetrale rispettivamente di 14 mm e 1,5 mm con la denominazione dell’Area di Circolazione (via, piazza, ecc.) ottenuti mediante pellicole plotterate, colorate in pasta a garantirne l’assoluta inalterabilità nel tempo. Stemma del Comune in alto a sinistra. La filettatura perimetrale, come la denominazione dell'area di circolazione e le eventuali altre diciture appaiono in rilievo. Finitura della facciata mediante smaltatura con smalti bicomponenti poliuretanici, ad effetto ceramico. Colorazioni a scelta.